Vittoria doveva essere e vittoria è stata: l’A.S.D. Casteltermini batte 2-1 l’A.S.D. Città di San Vito Lo Capo (l’Approfondimento)




Il Casteltermini batte 2-1 il San Vito Lo Capo, si porta a 2 sole lunghezze dalla capolista Lercara e manda un forte segnale alle principali antagoniste. Gli uomini di La Bianca, reduci da quattro vittorie consecutive, erano attesi alla prova del 9 contro i biancoazzurri per confermare questo trend positivo. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La quinta consecutiva che proietta i granata in cima alla classifica inaspettamente.
Come si prevedeva alla vigilia non è stato un match facile per il Casteltermini con il San Vito che è riuscito parzialmente ad arginare la manovra granata, rendendosi anche più volte pericolosa dalle parti di Allegro.
Per la cronaca primo tempo pieno di emozioni.
Dopo quaranta secondi il giovanissimo e talentuoso Giuliano portava subito in vantaggio la compagine castelterminese con un bel tiro 1-0.
Raddoppio sempre ad opera di Giuliano al 29′ che poco dopo colpisce anche il palo.
Accorcia le distanze il San Vito al 37′ con Lombardo.
Il secondo tempo è più equilibrato, la compagine granata non mostra il solito calcio di sempre ma nonostante ciò riesce ad impensierire più volte i trapanesi. Il San Vito crede nell’impresa e prova a macinare gioco riusciendo ad impensierire poche volte il nostro portiere.
Nel finale annullato un gol regolare al Casteltermini per sospetto fuorigioco.
Vittoria sofferta ma meritata per il Casteltermini che sta stupendo tutti gli addetti ai lavori. Ottime trame di gioco, tanti fraseggi e buone azioni.
Il Casteltermini piace, lo dimostrano le centinaia di tifosi accorsi ieri al “Lombardo“. per incitare i propri beniamini. Cresce l’entusiasmo, cresce l’euforia ma piedi per terra. Nulla è ancora stato fatto.
Questa squadra ha ancora ampi margini di crescita. Uniti possiamo fare grandi cose!
La Bianca ha riportato entusiasmo alla piazza, i numeri parlano chiaro: 18 punti nelle ultime sette gare, seconda posizione in campionato e un avvio di stagione deludente messo ormai alle spalle. Nel prossimo turno il Casteltermini farà visita al Città di Casteldaccia per cercare di allungare la striscia positiva di risultati.
Complimenti a tutti, dal Patron Sanvito, al DS Messinese a tutti i dirigenti granata e lo Staff Tecnico.


Ringraziamo sentitamente la Scuola Calcio Colleverde di Agrigento per esser venuta fin qui.


FORMAZIONE CASTELTERMINI


Allegro – La Mendola – La Cognata – S. Di Benedetto – Valenti (8’st A. Di Benedetto) – Yallow – Giuliano (12′ st Agnello) – Alba – Keba – Piazza – Fofana (18′ st Chiarelli). A disposizione: Genuardi – Termini – Di Blasi – De Francesco – Marchese – Casà. All. Pino La Bianca.

ARBITRO: Zangara di Palermo.

NOTE: Giornata nuvolosa. Temperatura intorno ai 9°.

Redazione Sportiva SikeliaNews: VITTORIO PIO MARTORANA




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *