Unitas Sciacca – ASD Casteltermini 2 – 1 (L’approfondimento)




Si è conclusa con una sconfitta di misura la trasferta a Sciacca del Casteltermini: il match al “Gurrera” contro lo la locale squadra neroverde, valido per la quarta giornata del campionato di Promozione , si è concluso con un 2-1 in favore dei saccensi. I granata hanno giocato a viso aperto la partita per 90 minuti. Primo tempo abbastanza equilibrato, annullato un gol regolare al Casteltermini intorno alla fine dei primi quarantacinque minuti. Nella conseguente azione vantaggio dello Sciacca 1-0.
Secondo tempo di marca granata, la formazione di Mister La Bianca sfiora più volte il pareggio ma, complice la sfortuna e la poca incisività sotto porta, il gol non arriva. Doccia fredda per il Casteltermini intorno al 70esimo, rigore inesistente (immagini alla mano) fischiato allo Sciacca. 2-0 e granata che protestano vivacemente.
Il meritato gol granata arriva al 93esimo su rigore. Sylla viene atterrato in aria saccense, Piazza lo strasforma 2-1. Finisce così il delicato match tra le due compagini agrigentine.
Molto da recriminare per il Casteltermini che avrebbe, senza dubbio, meritato quantomeno il pareggio. Ottime trame di gioco, belle azioni e tanto buon calcio. I presupposti per fare bene ci sono tutti. Domenica al “F. Lombardo” l’imperativo è vincere contro la capolista Partinicaudace.
#FORZACASTELTERMINI

Redazione Sportiva SikeliaNews: VITTORIO PIO MARTORANA




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *