Podismo – Buona la prima per l’Airone Elisabetta Torregrossa (di Giacomo Licata)

 

 

Domenica di importanti maratone in Italia, Roma e Milano, non si capisce ancora perché per il quarto anno consecutivo in contemporanea, e giornata molto impegnata per gli atleti dell’ASD Airone Casteltermini.

Iniziamo dalla capitale dove Salvatore Sapia stabilisce il suo personale tagliando il traguardo dei 42,195 km in 3:13:21.

A Milano buona la prima per l’unica donna della società, Elisabetta Torregrossa, che porta a termine la gara in 4:25:31. Nella stessa maratona, Giuseppe Capozza passa al traguardo con 3:13:04.

Nel frattempo a Gela si è svolta la quarta tappa del Grand Prix Regionale di mezze maratone dove il mister Angelo Vaccaro conferma il suo dominio nella categoria SM60 conquistando ancora il primo posto.

Ottimi risultati degli altri Aironi:

Santo D’Angelo 1:31:40

Vincenzo Insingo 1:31:59

Rosario Proietto1:34:36

Michele Petraroli 1:34:52

Vincenzo D’Anna 1:41:26.

Per la cronaca a Milano trionfa il keniota  Ekiru Titus in 2:04:46 mentre a Roma il primo assoluto è stato l’etiope Tebalu Zawude Heyi con il tempo di 2:08:37 a confermare il percorso difficile della maratona della capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *