L’ASD “Don Bosco” aderisce al “Progetto Atalanta”

Bella giornata di crescita e di sport quella tenutasi ieri presso l’oratorio “Don Bosco”di Casteltermini. L’ASD “Don Bosco” ha presentato l’iniziativa che sancisce una partnership con l’ASD Lercara affiliata alla squadra di serie A dell’Atalanta. La società bergamasca, all’avanguardia nella cura del settore giovanile, ha creato una particolare formula per che consente ad una società sua affiliata di dotarsi di due partner che possano condividerne il percorso senza gravame di particolari spese.

Ha fatto gli onori di casa Gero Spinello, che ha avuto l’intuizione di cogliere al volo questa splendida opportunità, che è stata subito condivisa da tutto lo staff della Don Bosco. Dopo il saluto augurale dei Consiglieri Comunali Francesco Mallia e Luca Nobile ha preso la parola Cristian Corvetta responsabile del settore giovanile dell’ASD Lercara, che ha illustrato i vantaggi della collaborazione messa in atto.

Grazie a questa partnership, infatti, tanto i giovani calciatori della Don Bosco quanto i tecnici della società avranno modo di fare esperienza, stage e percorsi formativi, sotto la guida dei responsabili del sodalizio bergamasco.

Particolarmente apprezzato l’intervento di Claudio Lucchini, responsabile scouting Atalanta per il sud Italia, con un linguaggio affabile si è rivolto direttamente ai giovani e alle loro famiglie spiegando le iniziative promosse e quanto esse siano sempre improntate ai valori dello sport: disciplina, rispetto dell’avversario, metodo ed impegno.

Il sodalizio è stato sancito con la consegna del gagliardetto ufficiale dell’Atalanta Calcio al presidente della Don Bosco Massimo Sciarrotta. La serata si è conclusa con un momento conviviale di condivisione dei dolci preparati dalle mamme dei giovani calciatori.

La Redazione di SikeliaNews augura alla Scuola Calcio ASD “Don Bosco” di progredire sempre con impegno e professionalità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *