#seseialcocoasivede

Il papà insulta dalla tribuna, l’allenatore ritira la squadra di ragazzini

Redazione SikeliaNews 10 aprile 2018 0
Il papà insulta dalla tribuna, l’allenatore ritira la squadra di ragazzini








di Erica Di Blasi per torino.repubblica.it

Troppi insulti (“Spaccagli le gambe”) da parte di un genitore in tribuna. Così in segno di protesta un’intera squadra ha smesso di giocare. E’ successo a Venaus (Val Susa), dove si stava disputando la partita tra la squadra locale e il Lascaris, per la categoria Esordienti 2006. I bambini in campo sono nove contro nove e non c’è ancora un arbitro delle federazione, il suo ruolo lo ricopre uno dei dirigenti.

Dagli spalti, il padre di un bambino della squadra ospite ha iniziato a insultare tutti incitando alla violenza: prima il figlio, poi un ragazzino che faceva il guardalinee e a ruota un po’ tutti. Alla fine la partita – stava vincendo il Lascaris 2 a 0 – è stata sospesa.

Il Venaus ha deciso di ritirare tutta la squadra perché la situazione era diventata insostenibile. Domani, il presidente del Lascaris Vincenzo Gaeta ha già annunciato che convocherà tutti i genitori della squadra perché quanto accaduto è inaccettabile.

In un post su Facebook la Asd Venaus calcio si è rivolta al padre del bambino, ricordando la sportività che deve esserci sia in campo che tra gli spalti.

Lascia un commento »