Il Casteltermini travolge la Nissa e si avvicina alla vetta (l’Approfondimento di SikeliaNews)

Il Casteltermini del Patron Sanvito e del DS Antonio Messinese torna subito alla vittoria: era importante superare in fretta la brutta pagina di anti calcio vissuta domenica, e così è stato. Con un perentorio 3-0 e di fronte al numerosissimo pubblico di casa i granata hanno liquidato la pratica Nissa facendo dimenticare le preoccupazioni della vigilia.
Al cospetto della blasonata squadra nissena il Casteltermini fa registrare diverse assenze. tra cui quelle pesanti di capitan Piazza e di Edoardo Giuliano, proprio queste assenze però servono ad avvalorare il fatto che il principale artefice di questa stagione è mister La Bianca che riesce a trarre il meglio in ogni occasione facendo leva sul duro lavoro e sulla coralità del gruppo.
Il 4-2-4 iniziale è una diga che blocca alta il gioco della Nissa, diga talmente efficace che da l’illusione che tutto sia facile. Gli ospiti riescono raramente a superare l’avversario, sia nell’uno contro uno che nella manovra corale, e i nostri difensori, in evidenza Simone Di Benedetto e Giuseppe Valenti, rendono la vita dura ai temuti Tomaselli e Cordaro.

Il Casteltermini controlla e prende le misure alla Nissa, minuto dopo minuto il baricentro dell’azione granata si alza e al 31° Marchese spezza l’equilibrio per il meritato vantaggio del Casteltermini. Passano cinque minuti e Fofana legittima la superiorità con il goal del 2-0 per i padroni di casa. Il primo tempo non ha più nulla da dire.
La ripresa inizia con gli stessi ritmi del primo tempo, la Nissa prova a rientrare in partita ma il Casteltermini non concede varchi significativi e, con manovre di ampio respiro intessute di passaggi di prima e precisi, tocca a Fofana firmare la doppietta per il 3-0 granata.
La Nissa prova a scuotersi e conquistar la rete della bandiera, ma l’unico risultato che ottiene è legittimare il voto in pagella per Allegro, fino ad allora inoperoso, che con una doppia parata su tiri ravvicinati si conferma capace di veri e propri interventi miracolosi. Resta il tempo per qualche altra azione reciproca con il Casteltermini che non rinuncia a pungere la difesa nissena e l’arbitro decreta la fine dell’incontro.
Il Casteltermini vince per 3-0 e non molla la corsa alla vetta, in un fazzoletto di 2 punti stanno le prime 3 della classifica e i granata non hanno voglia di mollare.

Sabato importante trasferta in terra palermitana contro il Villabate.
FORMAZIONE CASTELTERMINI: Allegro – Di Benedetto A. – Ziao – Di Benedetto S. – Valenti (La Mendola) – Jallow – Sylla (Termini) – Marchese (Agnello) – Fofana – Alba – Giglio (Chianetta). A disposizione: Avignone G. – Avignone C. – Cusimano – Giuliano – Piazza. Allenatore Pino La Bianca.
RETI: 31′ Marchese, 35′ e 50′ Fofana.
NOTE: Temperatura intorno ai 12°. Stadio abbastanza pieno di tifosi.

Redazione Sportiva SikeliaNews: VITTORIO PIO MARTORANA & FRANCESCO MALLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *