Casteltermini: 6° Memorial Nicolò Cannella – Trofeo podistico Interprovinciale (di Giacomo Licata)




[dropcap]



[/dropcap]

 Ieri pomeriggio, nella giornata della festa della Liberazione, si è svolto a Casteltermini il 6° Memorial Nicolò Cannella, gara podistica valida per il Grand Prix Interprovinciale Agrigento-Caltanissetta-Enna dedicata al carabiniere morto mentre soccorreva la popolazione della Valle del Belice nel terremoto del 1968 che proprio quest’anno celebra il cinquantenario.

Pur essendo una giornata di festa, circa 90 podisti provenienti da tutta la Sicilia si sono schierati al via.

A vincere il Memorial con una incredibile media di 3’03” è stato BOUMALIK ABDELKRIM, atleta tesserato per l’ASD Canicattì. Prima tra le donne l’infaticabile  LILIANA SCIBETTA che appena due settimane fa otteneva un’ottima prestazione alla maratona di Rotterdam.

Grandissime soddisfazioni arrivano per gli atleti di casa. Angelo Vaccaro, con il tempo di 25:32 conquista il 5° posto assoluto e il primo della categoria SM 55. Vincenzo Insingo, time 26:37, 9° assoluto e 2° nella categoria SM 40. Vincenzo D’Anna, con il tempo di 30:15, sale sul gradino più alto della categoria SM 60. Elisabetta Torregrossa, 31:40, prima nella categoria SF 35. Michele Petraroli, neotesserato e al debutto in gara, chiude con uno straordinario tempo di 32:59 conquistando il 6° posto nella combattutissima categoria SM 40. Infine, Antonio Stornaiolo taglia il traguardo fermando il cronometro su 35:05 piazzandosi 10° nella categoria SM 50.
Riconoscimenti sono stati assegnati ai familiari di Nicolò Cannella e a tutte le autorità presenti.

Come sempre la manifestazione si è svolta in un clima di festa e con un’ottima organizzazione grazie allo sforzo dell’ASD Airone Casteltermini, l’Associazione il Sorriso, di tutti i volontari e al contributo degli sponsor.

Appuntamento al prossimo anno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *