#seseialcocoasivede

Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: forse un ragazzo coinvolto nel crollo

Redazione SikeliaNews 19 agosto 2018 0
Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: forse un ragazzo coinvolto nel crollo

Di www.agrigentonotizie.it

Crolla il costone della spiaggia di Zingarello. Pomeriggio di paura per i bagnanti che hanno assistito alla scena. Sul posto sono giunti gli agenti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento ed i vigili del fuoco che hanno lavorato tutto il pomeriggio per cercare persone eventualmente rimaste coinvolte nel crollo.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito nel crollo. Nel luogo della frana sono arrivate le unità cinofile dei vigili del fuoco di Caltanissetta. I soccorritori hanno acquisito testimonianze secondo le quali un ragazzo, che era sotto il costone al momento del crollo, sarebbe riuscito a passare e a mettersi in salvo.

Ma è stato gran caos fra le diverse testimonianze dei bagnanti. I poliziotti sulla base delle ultime dichiarazioni raccolte stanno cercando di rintracciare il giovane che dovrebbe, appunto, essersi messo in salvo. Intanto, il costone continua a sgretolarsi: cedono detriti e piccole pietre. Motivo per il quale è stato deciso di non fare entrare in azione gli escavatori. Sarebbe troppo rischioso anche per gli stessi soccorritori. Spetterà alle unità cinofile dei pompieri di Caltanissetta effettuare le necessarie verifiche fra i detriti.

La spiaggia di Zingarello ha diversi tratti con divieto d’accesso e di balneazione, e l’area in cui si è verificato il crollo era interdetta.

Vai all’articolo originale

Lascia un commento »