Mozzate le mani e sfigurato il volto di Gesù: banda di vandali senza alcun freno

Di redazione agrigentonotizie.it

A Favara ci risiamo. E il ripetersi degli episodi diventa, adesso, veramente inquietante. Una banda di vandali ha oltraggiato, ancora una volta, la statua di Gesù, quella in contrada Caltafaraci. Verosimilmente durante le ore della serata di ieri, o durante la notte, i delinquenti – perché ormai di questo si tratta – hanno mozzato le mani e sfigurato il volto di Gesù. Ma non gli è bastato. Perché hanno mandato in frantumi anche la lastra di marmo sulla quale i parroci sono soliti dir messa in occasione della “Festa della pace”.

Vai all’articolo originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *