Maltempo. Musumeci: “Cede tre quarti della Sicilia, chiesta mappa del rischio”. Sopralluoghi nel Messinese




[dropcap]



[/dropcap]da www.lecodelsud.it

“Almeno tre quarti del territorio siciliano è interessato da eventi di erosione, da frane, da esposizione alle alluvioni, anche se in misura diversa da zona a zona. Per questo motivo, ho già chiesto una mappa completa delle realtà maggiormente esposte a ogni tipo di rischio, perchè non possiamo continuare a inseguire le emergenze e le falle che si aprono quotidianamente”.

Lo afferma il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, che ha disposto sopralluoghi e controlli, in particolare nel Messinese dopo le recenti frane.

“Dobbiamo capire – aggiunge – quali sono le arterie siciliane deboli, quelle vulnerabili e quelle forti. Programmeremo gli interventi e verificheremo se, per i casi su cui dobbiamo intervenire, ci sono già i progetti. Se non è così, gli uffici tecnici inizieranno a lavorarci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *