Colto da un malore al mare, muore un uomo a Porto Empedocle




da agrigentonotizie.it

E’ stato colto da un malore improvviso, si accascia a terra e muore. E’ successo questa mattina a Porto Empedocle. Un uomo, che inizialmente si trovava in acqua, poco dopo si è accasciato per terra ed ha perso i sensi. Si tratta di un 50enne nisseno, con problemi cardiaci. Per salvarlo è stata una vera e propria corsa contro il tempo.

Gli operatori sanitari hanno provato a rianimarlo, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. E’ stato anche chiesto l’intervento di un elisoccorso, ma per la vittima era troppo tardi.

La tragedia si è consumata in uno dei lidi di Porto Empedocle, precisamente Zona “Lido Azzurro”. Sono stati attimi terribili. La spiaggia, in quel momento, era stracolma di gente. In tanti hanno provato a fare qualcosa, ma l’uomo era già privo di sensi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *