Roma: all’orizzonte governo Conte 2.0

28/08/2019 (Sikelianews). Roma. A margine delle consultazioni odierne, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella annuncia che incontrerà domani mattina Giuseppe Conte.

Dopo l’intesa M5s-PD, basata più sui “ruoli” (poltrone, ndr) che sui contenuti programmatici, ciò che ormai sembra evidente è che prenderà forma il governo Conte 2.0.

Salvini si è gettato così la zappa sui piedi e si autoesclude dal governo. Probabilmente non si aspettava questa entrata in scena del PD, che intanto perde Calenda che non ci sta all’accordo.

M5s e PD, rispettivamente primo e secondo partito alle ultime elezioni, si apprestano quindi a guidare il paese con la coalizione forse più a sinistra della storia.

Ma bisogna stare attenti: la desta, a trazione Lega, sta già preparando la strada che potrebbe portare l’intera coalizione, qualora il governo fallisse miseramente, ad ottenere un consenso elettorale preoccupante alle prossime elezioni.

Che sia tutta una manovra per logorare, pian piano, un movimento che preoccupa la vecchia classe politica? O davvero i nostri politici hanno a cuore il paese che rischia di andare a sbattere se si dovessero indire adesso nuove elezioni?

La verità rimane chiusa nella “stanza dei bottoni”. Intanto, ciò che è certo, è che molti Senatori e Deputati possono tornare a dormire sonni tranquilli. Dopo, per alcuni, sarà la volta di rivolgersi, forse, a qualche Navigator.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *