COMUNICATO STAMPA LEGA: “In risposta all’Onorevole Carmelo Pullara”

N.B.  Questo contenuto è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un prodotto di SikeliaNews-

Mi è d’obbligo controbattere alle dichiarazioni rilasciate dall’Onorevole Carmelo Pullara, mio concittadino, sulla Lega e sulla visita di Matteo Salvini in Sicilia.

L’On. Pullara, invece di apprezzare la chance data a Licata, cittadina troppo spesso dimenticata dai partiti, di poter essere rappresentata al Parlamento Europeo di imminente rinnovo, si limita a criticare sia la Lega, che la venuta di Matteo Salvini.

Vorrei far notare come la scelta della Lega, di essere rappresentata da una cittadina licatese in questa tornata elettorale, in un momento in cui, di certo, non vi erano caselle vuote da riempire in Lega, dovrebbe essere motivo di orgoglio e di speranza per la nostra città e, soprattutto, di politica costruttiva per il territorio. Non certo di polemica.

Tengo a rammentare all’Onorevole che la Lega di Salvini, quale oggi con fierezza mi pregio di rappresentare per questa campagna elettorale europea, è la stessa che con fatti, non con le parole, difende quotidianamente gli italiani ed i siciliani, garantendo loro il controllo all’immigrazione, già limitandone gli sbarchi, ma, soprattutto, limitando le tanti morti in mare che vi erano sino l’anno scorso.

Si batte per garantire la sicurezza nelle scuole, negli asili e nei centri per anziani. Ha avviato con fermezza e velocità i rimpatri per gli stupratori, i ladri e i delinquenti stranieri. Confisca beni alla mafia, così da restituirli  ailegittimi proprietari, ossia, ai cittadini.

È questa la Lega che con grandissima foga aggredisce l’Onorevole Pullara.

Ma i cittadini hanno compreso perfettamente dove sta il buon senso e la fattività e lo hanno dimostrato le piazze stracolme che abbiamo visto in questi due giorni a Monreale, a Bagheria, a Caltanissetta, a Motta Sant’Anastasia, nella nostra vicina Gela e a Mazara del Vallo.

Piazze stracolme di cittadini che hanno intuito che il cambiamento è possibile, ed è possibile solamente con un partito forte ed un leader serio come Matteo Salvini.

Il bene del proprio territorio, Carissimo Onorevole Pullara, lo si esprime, anche con la speranza di avere un eurodeputato a rappresentarla, che mediante l’impegno costruttivo e l’amore per la propria terra contribuisca a renderla sempre più grande. Non dimentichi che è dai palazzi europei che arrivano i finanziamenti. Ed il mio intento, che dovrebbe essere anche il suo, è quello di far sì che Licata e la sua amministrazione comunale possano ricevere fondi utili per rendere la città ancor più bella di quello che già è. Spero per Licata e i licatesi di poterla rappresentare, difendere ed onorare in Europa.

27/04/2019Annalisa Tardino

Candidata in Europa Lega Salvini Premier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *