Municipio Comune di Casteltermini

Casteltermini, i Consiglieri di Maggioranza invitano il “cartello sociale” alla rettifica sulla vicenda del viadotto “Milena”

N.B.  Questo contenuto è stato pubblicato integralmente e senza nessuna variazione come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un prodotto di SikeliaNews-

 

In merito alla vicenda relativa al viadotto “Milena” e alle accuse mosse dai rappresentanti del cd “Cartello Sociale” circa  presunte inadempienze del Comune di Casteltermini, i Consiglieri di Maggioranza esprimono soddisfazione per la nota fatta pervenire in data 19 /02/ 2020 dall’Assessorato Territorio e Ambiente – Dipartimento all’Urbanistica.

Nella suddetta nota viene affermato con incontrovertibile chiarezza che “tutte le certificazioni richieste ai punti 1,2,3 e 4 … sono da intendersi formulate al RUP di ANAS  e non ai Comuni interessati come erroneamente indicato…”.

I Consiglieri di Maggioranza invitano pertanto  i responsabili del cd “Cartello Sociale” a voler dare rettifica a mezzo stampa in merito a presunte inadempienze del Comune di Casteltermini e si augurano che la stessa sollecitudine dimostrata nel lamentare le criticità “presunte” venga adoperata per ristabilire e palesare la corretta narrazione dei fatti.

I componenti di Maggioranza del Consiglio Comunale di Casteltermini auspicano pertanto che in futuro, specialmente quando si corre il rischio di mettere in cattiva luce una intera comunità, si abbia l’accortezza di inserire nel dibattito un momento di previa verifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *