Casteltermini, Gioacchino Nicastro soddisfatto: al via i cantieri di lavoro




N.B.  Questo contenuto è stato pubblicato integralmente e senza nessuna variazione come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un prodotto di SikeliaNews-

L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro – Dipartimento Regionale Lavoro, dell’Impiego, dell’Orientamento dei Servizi e delle Attività Formative Servizio II – Programmazione FSE, PAC ha ammesso a finanziamento i progetti dei cantieri di lavoro di cui all’istanza prot. n. 1380 del 21/01/2019:

  1. Manutenzione straordinaria di parte della via Caduti delle Miniere per un importo di € 86.156,79
  2. Manutenzione straordinaria di parte delle vie Vittorio Emanuele e Gaetano Di Giovanni per un importo di € 58.300,97

Gioacchino Nicastro esprime viva soddisfazione per il risultato raggiunto dalla sua amministrazione. La messa in atto dei cantieri di lavoro darà una boccata d’ossigeno a tante famiglie e ripristinerà la percorribilità di alcune strade dissestate. La macchina burocratica, di certo, non viene fermata od ostacolata da dissidi interni o dall’attesa di sentenze. A prescindere dall’autorità proponente, così come è sempre stato e come sempre sicuramente continuerà ad essere, la macchina burocratica procede in maniera lineare e coerente, negli uffici regionali così come in quelli comunali. E di questo possiamo esserne sicuri.

Il benessere di Casteltermini è sempre stato al primo posto nella lista delle mie priorità e continua ad esserlo tuttora, anche più di prima. Il dialogo con i cittadini ha continuato nel tempo ad essere vivo e propositivo e di questo ne vado fiero, sentire e vedere la vostra vicinanza mi fa andare avanti con la grinta di sempre.

Auspico quanto prima di comunicarvi altre notizie positive tanto quanto queste o anche migliori. Io continuo a lavorare incessantemente, il mio apporto alla comunità tutta non verrà mai meno. Casteltermini al primo posto!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *