#seseialcocoasivede

Vasto incendio divampa da ieri sera a Casteltermini, in azione anche i canadair

Redazione SikeliaNews 15 luglio 2018 3
Vasto incendio divampa da ieri sera a Casteltermini, in azione anche i canadair








Casteltermini 15 07 2018 (SikeliaNews) Da  ieri sera, dalle 20:00 circa, sta divampando un incendio in contrada Garifo a Casteltermini. In mattinata sono entrati in azione anche due canadair per cercare di avere la meglio sul vasto incendio

Vigili del fuoco, squadre della Forestale e due canadair antincendio. I velivoli, come riporta agrigentonotizie.it, da stamattina, vanno a  rifornirsi nelle acque antistanti alla spiaggia di Marinella, a Porto Empedocle, richiamando l’attenzione dei tantissimi bagnanti che, in questa calda domenica di luglio, affollano l’arenile.




3 commenti »

  1. Domenico 15 luglio 2018 alle 16:59 -

    Un grazie a questa inutile amministrazione che pretende di essere avvisata in caso di incendi ma per fare cosa perché non si avvivano come in qualsiasi altro comune in cui ho operato e presente un idrante dove approviggionarsi questa e Casteltermini sono anni che chiediamo alle amministrazioni passate e a questa amministrazione una sede da utilizzare come postezione antincendio siamo a 15 km dal paese in contrada campisia ma il comune non ha nessun fabricato da farci utilizzare come postazione BALLE

  2. carmelo 16 luglio 2018 alle 14:52 -

    Questo non è un commento ma una considerazione fatta dal Sig. Domenico. Da quello che ho capito leggendo il suo commento vuole dire che i punti di approvvigionamento siti in Via Don Bosco,in Via Aldo Moro vicino la caserma dei Carabinieri, e un altro paio che sono in paese non funzionano? Denunci tutto alla Procura della Repubblica.
    Per le richieste di una sede da utilizzare, sarebbe corretto inserire nel suo commento gli ‘edifici individuati, le date e i relativi numeri di protocollo delle richieste per far si che chi legge abbia le idee chiare se dare la colpa alle Amministrazioni o sono delle dichiarazioni tendenti a buttare fango a chi amministra ( inutile amministrazione ) dopo di ciò penso che la Regione Sicilia debba fare in modo che gli stagionali vengano stabilizzati facendo svolgere lavoro di prevenzione per 250 gg l’anno e antincendio i restanti giorni, Economicamente alla collettività non costerà 1 € in più, ( Malattia, Disoccupazione, e lavoro in nero a discapito di chi con la manovalanza ci campa)

  3. Domenico 25 luglio 2018 alle 15:29 -

    Il mio commento non e volto a colpevolizzare nessuno volevo solo fare presente a questa e alle passate amministrazioni che e una cosa vergognosa che le squadre A.I.B che operano nel territorio Castelterminese in caso di incendi non puo approvigionarsi di acqua per lo spegnimento degli incendi boschivi e non solo e una vergogna che si faccia arrivare una autobotte dei vigili del fuoco di Villaseta per portare dell’acqua per quanto riguarda gli idranti sparsi per il paese chi all’epoca ha redatto i progetti doveva essere un genio visto che gli stessi funzionano solo ed esclusivamente quando c’è lerogazione dell’acqua delle zone di distribuzione nei bari quartieri questo e quanto sperando che lattuale amministrazione si adoperi per garantire un punto dove potere attingere acqua in caso di incendi

Lascia un commento »