Grazie Casteltermini! L’Associazione “Angeli per la Vita Casteltermini” ringrazia la cittadinanza




N.B. Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un prodotto di SikeliaNews.

Anche ieri, domenica 10 febbraio 2019, è stata effettuata la raccolta del sangue da parte dell’ADAS di Agrigento, buona la presenza dei donatori, di cui si ringraziano di vero cuore, che gratuitamente, periodicamente e responsabilmente prestano questa generosa opera di solidarietà, atto essenziale per la salute degli ammalati di tutte le strutture sanitarie del Paese, dall’altra un’invitante occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di essere coinvolti come parte attiva e consapevole in questa particolare forma di volontariato nella quale si dona un bene che appartiene intimamente ad ognuno di noi: un po’ del proprio sangue. Si ringrazia il Presidente dell’associazione di volontariato “Madre Teresa di Calcutta ONLUS” per aver dato la disponibilità della loro sede e dato un supporto importante per effettuare questa prezziosa raccolta.

COSA SIGNIFICA DONARE? Donare il sangue è un gesto concreto di solidarietà. Significa letteralmente donare una parte di sè e del propria energia vitale a qualcuno che sta soffrendo, qualcuno che ne ha un reale ed urgente bisogno, significa preoccuparsi ed agire per il bene della comunità e per la salvaguardia della vita. Donare il sangue è innanzitutto un dovere civico, la disponibilità di sangue è infatti un patrimonio collettivo a cui ognuno di noi può attingere in caso di necessità e in ogni momento. Una riserva di sangue che soddisfi il fabbisogno della nostra comunità è quindi una garanzia per la salute di tutti, donne, uomini, giovani, vecchi, bambini, compresi noi stessi e le persone che ci sono più care.

Il responsabile ADAS di Casteltermi Gaetano SCARNA’




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *