Due anni fa l’attentato a Charlie Hebdo: stasera l’omaggio a Parigi




A due anni dal massacro terroristico del 7 gennaio 2015 nella redazione di Charlie Hebdo, l’Associazione francese delle vittime del terrorismo (Avt) ha convocato per questa sera alle 19 una manifestazione a Parigi a Place de la Republique “diventata simbolo dell’espressione popolare contro il terrorismo islamico”. Lo riferisce il quotidiano Le Parisien.

Dopo due anni segnati da altri violenti attentati terroristici, le autorità francesi hanno scelto di ricordare l’anniversario in maniera sobria giovedì 5 gennaio. Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha deposto corone di fiori in memoria delle vittime accompagnata dal ministro dell’Interno Bruno le Roux e dal segretario di Stato competente per l’aiuto alle vittime, Juliette Medeal. Le autorità hanno osservato un minuto di silenzio e non è stato pronunciato alcun discorso.

Gli omaggi si sono svolti nei diversi luoghi della scia di terrore iniziata il 7 con l’attacco dei fratelli Kouachi alla redazione del giornale satirico e proseguita l’8 e il 9 ad opera di Amedy Coulibaly a Montrouge e al supermercato ebraico Hyper Casher della porta di Vincennes. In tutto le vittime sono state 17.

Fonte: AdnKronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *