Contro il coronavirus la Sicilia come la Lombardia, Musumeci: chiudiamo tutto!

Anche la Sicilia chiede al governo nazionale la possibilità di varare misure extra rispetto al decreto emesso dal premier Conte per contrastare il coronavirus. Lo ha detto il presidente Nello Musumeci.

“Condividiamo la richiesta di misure ulteriormente restrittive fatta dalla Regione Lombardia – ha detto Musumeci -. Vorremmo poter avere autonomia dal governo nazionale per assumere iniziative, magari concordate con Roma, ma adottate a seconda delle esigenze del territorio”.
Musumeci ha mostrato ottimismo a ha ribadito che bisogna tenere alta la guardia: “In Sicilia l’epidemia non ha raggiunto e speriamo non raggiunga particolari dimensioni. Le misure di precauzione sono state adottate, e c’è un grande senso di responsabilità, anche da parte dei cittadini nonostante l’esasperato individualismo stavolta la comunità siciliana ha compreso che serve disciplina”.

VAI ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *