#seseialcocoasivede

Comunicato Comune di Casteltermini: potabilità acqua

Redazione SikeliaNews 4 luglio 2018 1
Comunicato Comune di Casteltermini: potabilità acqua




COMUNE DI CASTELTERMINI LIBERO

CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO

 

ORDINANZA DEL SINDACO

 

Ordinanza N°  40                                                                                                     del  04/07/2018         

IL SINDACO

 

Oggetto: – Revoca Ordinanza n° 39 del 28/06/2018Divieto di utilizzo di acqua potabile in tutta la rete idrica   del Comune di Casteltermini”;

– Revoca Parziale Ordinanza n° 38 del 28/06/2018 “Divieto temporaneo di consumo dell’utilizzo dell’acqua erogata nella rete idrica nei punti rete bevaio c.da S. Croce, punto rete via Pastore n° 7 ad uso potabile per il consumo umano e alimentare .

 

 

VISTA l’Ordinanza n° 38 del 28/06/2018, con la quale veniva vietato l’utilizzo dell’acqua erogata dalla rete idrica nei punti “bevaio contrada S. Croce” e punto rete “via Pastore n. 7” ad uso potabile e per il consumo umano e alimentare;

VISTA l’Ordinanza n° 39 del  28/06/2018, con la quale veniva fatto divieto di utilizzo di acqua potabile in tutta la rete idrica del Comune di Casteltermini.

VISTA le note prot. nn. 0056048-2018 del 02/07/2018 e 0056860-2018 del 04/07/2018, del Gestore del servizio idrico Girgenti Acque spa con le quali ha comunicato:

VISTA la nota protocollo 112359 del 04/07/2018, dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, Dipartimento di Prevenzione – Area Igiene e Sanità – Servizio Igiene e Alimentare e Nutrizione Distretto di Casteltermini, assunta al protocollo di questo Ente in data 04/07/2018 con prot. n. 14091, con la quale viene preso atto dei parametri di conformità relativi ai punti di prelievo 1) uscita Serbatoio Kennedy; 2) Punto rete c.da Malvello e contestualmente richiede ulteriore intervento di verifica dei parametri in merito al bevaio di S. Croce.

CONSIDERATO che le analisi microbiologiche eseguite sui campioni d’acqua prelevati presso i punti rete comunali, rientrano nei parametri secondo quanto stabilito dalla normativa vigente in materia in termini di potabilità ad eccezione del campione di acqua prelevato il 02/07/2018 presso il bevaio Santa Croce, che presenta ancora valori non conformi per la presenza di batteri;

Visto:

  • l’art. 50 comma 5 del D.Lgs 18/08/2000 n° 267;
  • il D.lgs. N.31/2010

 

 

ORDINA

 

 

  • la revoca parziale dell’ordinanza n° 38 del 28/06/2018, per la parte relativa al punto rete di via G. Pastore n° 7;
  • la revoca dell’ordinanza n° 39 del 28/06/2018;
  1. Di pubblicare la presente ordinanza all’albo pretorio on-line,
  2.  Di comunicare la presente alla Prefettura/UTG di Agrigento, alla Girgenti Acque S.p.A. all’ASP di Agrigento Ufficio Igiene e Sanità Distretto di Casteltermini, all’A.T.I. di Agrigento, al Comando P.M. e alla Stazione Carabinieri di Casteltermini.

Avverso la presente ordinanza è possibile presentare ricorso innanzi al T.A.R. di Palermo entro giorni 60 dalla data di emissione, oppure entro 120 gg. decorrenti dalla medesima data, potrà essere presentato ricorso straordinario al Presidente della Regione Sicilia.

Il  Responsabile di P.O. 4                                                          IL SINDACO  

Geom. Gino Paolo Consiglio                                              Dott. Gioacchino Nicastro

Un commento »

  1. Domenico 4 luglio 2018 alle 17:29 -

    Revoca parziale ordinanza abbeveratoio santa croce ok signor Sindaco chi si acollera le.spese per la pulizia dei recipienti e delle vasche interrate dei cittadini

Lascia un commento »