Comuni sciolti per mafia, la Sicilia seconda dietro la Calabria

Ancora una classifica amara per la Sicilia. Sono ben 7 i comuni sciolti per mafia nel 2019 su un totale di 21. La nostra regione si pone al secondo posto di questa particolare classifica.

In testa, la Calabria con 8, al terso posto la Puglia con 3, seguono Campania con 2 e Basilicata con 1.

comuni siciliani sono: Pachino, San Cataldo, Mistretta, San Cipirello, Torretta, Misterbianco, Mezzojuso.

VAI ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *