Blitz della Polizia in uffici Tributi Comune di Palermo, sequestrati documenti

Palermo, 2 apr. – (Adnkronos) – Blitz negli uffici Tributi del Comune di Palermo, a piazza Giulio Cesare. Secondo le prime informazioni, l’accesso ispettivo della Polizia riguarderebbe documenti inerenti la Tares, la tassa sui rifiuti. Sarebbero stati sequestrati documenti negli uffici di quattro tecnici. Altre carte sarebbero state sequestrate anche nelle abitazioni degli interessati, dove sono in corso perquisizioni. “Già in passato sono stati fatti accertamenti – ha detto l’assessore comunale al Bilancio, Luciano Abbonato -. Non sappiamo se è uno sviluppo delle indagini passate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *