PrimaVerAntimafia 6 un successo!

Casteltermini, 29 05 2014 (Sikelianews)– Grande successo di pubblico e grandissima soddisfazione degli organizzatori per la riuscita della Sesta edizione della PrimaVerAntimafia. Ad accogliere la manifestazione  il capiente atrio della sede di Casteltermini dell’IPIA che ha viosto i suoi studenti come veri protagonisti dell’evento, coinvolti  in un progetto mirato alla sensibilizzazione verso il fenomeno mafia.

Affollata la sala con giovani di tutte le età, dai piccolissimi che hanno eseguito una coreografia sulle note de ” I cento passi” dei Modena City Ramblers , ai giovani delle superiori attenti e sensibili al tema.

Alla presenza dell’Amministrazione Comunale al completo, dopo i saluti del Dirigente Scolastico, del Sindaco e dell’Assessore all’Istruzione, il dibattito si è svolto con gli interventi dei diversi  relatori che hanno affrontato la tematica mostrandone ognuno una diversa angolatura. Attenta e calorosa la partecipazione dei giovani studenti che in più occasioni hanno interrotto con gli applausi i vari interventi che si susseguivano.

10409787_10202120634521706_923103636432935055_n

Particolare apprezzamento è stato riservato al dott. Gibiino presidente della Società Cooperativa “Libera Terra” che gestisce un territorio confiscato alla mafia sito nel nostro territorio, l’intervento oltre ad essere appassionato, si è concluso con una sorpresa, la consegna di una bottiglia di vino ottenuta dalle uve coltivate nel terreno confiscato e che porta sull’etichetta la dicitura “Vino Tataratà”.

Ad intervallare gli interventi le immagini realizzate dai giovani studenti che documentavano le varie tappe in cui si è articolato il progetto, break musicale di Gioele Gozzi e poi la proposizione del duetto reso celebre da Ficarra e Picone “io mi vergogno /io sono fiero di essere siciliano” interpreti di questa performance sono stati Alfonso Terrana  e Sharon De Carlo.

L’intervento e i ringraziamenti di un emozionato ma soddisfatto Marco Vancardo all’indirizzo dei giovani dell’Ipia impegnati nel progetto “Capaci d ricordare” e dei “ tecnici volontari “ Alessandro Mazzocchio e Samuel Infantino, hanno concluso la giornata.

1 thought on “PrimaVerAntimafia 6 un successo!

  1. Libera vende i suoi prodotti anche a Stoccarda. Ho conosciuto un suo esponente. Bella l`etichetta Vino Tataratà….Fa piacere leggere della riuscita di Vera….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *