Confartigianato, mette a disposizione le aziende associate per far crescere il budget destinato ai comuni




Agrigento – 01/07/2019 – Confartigianato, mette a disposizione le aziende associate per far crescere il budget destinato ai comuni.

E’ stata inviata oggi nota congiunta da parte del Presidente Provinciale Alfonso Russo e del Segretario Provinciale Vincenzo Insalaco ai sindaci, con la prossima pubblicazione del bando 2.1.1. i comuni facente parte del Gal Sicani avranno a disposizione tra gli 80.000,00 e i 140.000,00 euro per la ristrutturazione di un bene da destinare alle attività culturali e turistiche. Il budget cambierà in base ai privati coinvolti nel progetto, aumentando i 3.000,00 euro per ogni soggetto, per tanto la Confartigianato Imprese Agrigento ha scritto a tutti i sindaci facente parte del comprensorio sicano, mettendo a disposizione le proprie aziende, idee e spunti.

“ I sicani sono un territorio che dimostra di saper crescere, con una ormai ventennale storia nell’accoglienza, nel turismo esperenziale e l’agroalimentare di qualità. Vogliamo che in questa nuova programmazione si continui questo indirizzo, limando eventuali difetti e alzando ancor di più l’asticella” – dice il Presidente Russo.

Rimane pressante la necessità di fare rete, garantendo che le aziende coinvolte siano strategiche ed apportino vera qualità. Il gal Sicani, già nella scorsa programmazione, ha dimostrato la capacità di spendere con saggezza e criterio le somme dedicate, creando un marchio di qualità e facendo conoscere il territorio in eventi importantissimi, come l’expo del 2015,la nostra associazione per tanto è disposta a selezionare e segnalare le migliori aziende concertando un progetto finale che abbia un’idea di sviluppo pluriennale.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *