Sagradeltatarata.it, il primo portale sulla Sagra a prova di Turista

A ridosso della Sagra del Tataratà, tanto è il fermento e le proposte di nuove idee turistiche, commerciali e promozionali, ognuno nel suo campo. Dalla collaborazione tra lo studio di grafica e webdesign ED-Vision.it di Emmanuele D’Urso e il Gruppo Folkloristico “AFC Tataratà”, identificato nella persona nel Vice Presidente Orazio Ciccone, nasce il primo portale sulla tanto acclamata Festa di Santa Croce: www.sagradeltatarata.it (raggiungibile anche da www.festadisantacroce.it).

“Il progetto è ambizioso – dice Emmanuele D’Urso, web&graphic designer nonché padre dell’idea – ed è quello di fornire ai potenziali turisti un sito internet tutto dedicato a loro, attraverso il quale fornire consigli utili, informazioni turistiche e commerciali, aiutarli a prendere la decisione di venire a vedere la nostra Sagra del Tataratà. Si è sempre cercato di attirare turisti per dar lustro alle nostre tradizioni e per incentivare l’attività economica locale, soprattutto in questo periodo di crisi, ma si è fatto poco in termini di promozione sul web che, ad oggi, risulta essere il più efficace metodo di diffusione di notizie e informazioni. Per questo, sfruttando quelle che sono le mie competenze tecniche e artistiche, ho cercato di ‘inventare’ un metodo di comunicazione, capace di veicolare le informazioni e di raggruppare tutte le varie realtà in una sola grande entità”.

Il sito internet propone una nuova brandizzazione della Sagra, con un logo fresco e moderno, un design leggero ed immediato, condito da testi interessanti e sagomati sui reali interessi del turista. Un nuovo modo di comunicare la Sagra, allineandosi agli standard delle più importanti manifestazioni regionali e nazionali. I contenuti sono stati redatti da Orazio Ciccone, da sempre parte attiva della Sagra, sinonimo di competenza e passione. Il sito è correlato all’ormai noto EventoTV.it che, come ogni anno, anche quest’anno trasmetterà in diretta la Sagra del Tataratà.

La Festa è un momento imprescindibile per ogni Castelterminese – dice Orazio Ciccone -, ed è anche evento di grande richiamo turistico che ogni anno raccoglie un gran numero di visite. Il Turista di oggi ha esigenze diverse rispetto al passato, cerca informazioni immediate nel web e sempre più tramite supporto mobile, da qui l’idea di creare un sito internet dedicato che possa dare sempre più visibilità alla Sagra del Tataratà. Le nostre prime pagine in internet della Festa di Santa Croce nascevano nel 1998 in collaborazione con il Presidente dell’AFC Tataratà dr.Galione e dell’allora assessore Turismo e Spettacolo Paolo Nitto, le pagine si leggevano dal computer di casa e si doveva anche attendere il caricamento dei dati; con il tempo l’uso del web si evoluto ed oggi si legge spesso in movimento, rapidamente e direi anche distrattamente, per questo ho cercato di utilizzare in sagradeltatarata.it un linguaggio consono, sintetico, aggiornato e cercando di andare dritto al punto, con l’obiettivo di affascinare il turista e spingerlo a venire. Poi sarà compito delle sapienti guide turistiche della Pro Loco di Casteltermini e di altri “link amici” spiegare, in maniera completa, tutto quello che c’è da sapere e dare informazioni più dettagliate“.

Sul sito è possibile trovare una lista sempre aggiornata di posti in cui mangiare e dormire, con prezzi e offerte speciali. Inoltre, nell’arco del prossimo anno, verrà sviluppato in maniera sempre più funzionale, in virtù dei dati analitici e delle recensioni che verranno raccolte durante questa edizione della Sagra. Tante sono le idee per il futuro e gli strumenti che questo sito darà alla luce per dare spazio a tutti, dai ceti ai cavalcanti, dalle bande al corteo, dai combattenti agli artigiani, mantenendo l’unico obiettivo fondamentale, ovvero fornire il miglior servizio ad ogni potenziale turista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *