Instagram, spariscono i like ai post: al via il test in Canada, presto anche in Italia




da gds.it

Addio ai like nei post su Instagram. Il popolarissimo social network ha preso una decisione che potrebbe sconvolgere il mondo del marketing: il test parte proprio dal Canada, dove già gli utenti hanno constatato l’assenza del cuoricino, che corrisponde al like di Facebook.

Sarà proprio il test in Canada a dare il via a questo cambiamento nel mondo dei social network. Questa la motivazione: “Vogliamo che gli utenti si concentrino su ciò che condividi, non su quanti like prende il tuo post“, fanno sapere gli sviluppatori.

Una scelta che inciderà anche nel mercato illegale di like e follower falsi: parecchi infatti sono i siti on line che propongono pacchetti davvero convenienti, dove 500 follower corrispondono a una modica cifra di 9 euro, così come i follower, venduti a prezzi stracciati. Su Facebook, invece, da qualche mese non è più possibile acquistare pacchetti illegali e parecchi siti non hanno più nemmeno l’opzione per farlo.

Altra novità del social sarà l’introduzione del tasto “donazione” che permetterà di realizzare una raccolta fondi così come accade su Facebook. Instagram inoltre introdurrà una sorta di pagina e-commerce direttamente nelle pagine dedicate alla vendita di articoli. “Anziché contattare privatamente o fare screenshot, ti basterà un tocco col dito, vedrai subito cosa stanno indossando i tuoi utenti preferiti e potrai comprarlo”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *