I colori della nostra Terra Casteltermini e dintorni (una rubrica “rubata a Pina Reina e Silvana Restivo): Arundo plinii Turra -Canna di Plinio, Arundo di Plinio. Famiglia Poaceae.

“I colori della nostra Terra Casteltermini e dintorni”, una pagina che nasce dalla passione per la fotografia di Silvana Restivo e  dalla padronanza della flora del nostro territorio di Pina Reina.

Grazie alla collaborazione e alla gentilezza di queste due straordinarie donne possiamo scoprire un aspetto interessantissimo del nostro territorio: le piante spontanee. SikeliaNews ringrazia le sue Amiche. Buona lettura!

Arundo plinii Turra -Canna di Plinio, Arundo di Plinio. Famiglia Poaceae.
Pianta erbacea presente in tutte le regioni dell’Italia centro-meridionale, ma è più frequente in Italia meridionale. Cresce su pendii argillosi e sulle sponde di fiumi e canali.
Fioritura luglio-ottobre.
Il nome del genere deriva dal latino aruno, nome molto antico di una canna palustre che forse deriva dalla radice celtica aru ossia acqua, il nome specifico si riferisce a una canna presente nel fiume Reno presso Bologna, descritta dettagliatamente da Plinio il Vecchio nella Naturalis Historia.
Specie usata nel passato come tutore per la fabbricazione di ceste.
Attualmente studi sperimentali condotti all’Università di Catania indicano questa pianta per la produzione di biomassa (materiale con matrice organica che deriva da un processo di organicazzione fotosintetica dell’anidride carbonica) per la produzione di combustibile con una immissione nell’atmosfera, responsabile dell’effetto serra, di anidridre carbonica minore dell’80%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *