Beccato su una panchina, “Non devo dare conto a voi”: 50enne arrestato per violazione Covid-19

MODICA – Invitato a rientrare nella sua abitazione e di attenersi a quanto previsto dal Decreto anti Covid-19, si è rifiutato. Per questo motivo è stato identificato e arrestato alla Procura della Repubblica di Ragusa.

Si tratta di un modicano di 50 anni. L’uomo stamattina era stato notato dalla polizia locale mentre era seduto sulla panchina di una pensilina di Corso Umberto, intento a mangiare un panino.

VAI ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *