A tu per tu con lo chef Rosario Matina (di Angelo Buscaglia)




Si è svolto sabato 21 luglio alla Baia Cornino di Custonaci il Tuna Fish Fest.
A rappresentare lo show cooking della Regione Siciliana è toccato allo chef Favarese Rosario Matina.
Baia Cornino è la culla del tonno rosso e dei più preziosi prodotti agro alimentari della Sicilia.
Una Sicilia presentata dallo chef semplice, ricca di qualità e senza fronzoli. Una Sicilia che mostra di se la migliore eccellenza che possa esprimere attraverso i suoi “Frutti che la terra e il mare ci custodisce nel tempo”.

Rosario Matina uno chef che la Regione Siciliana ha selezionato vista l’importanza dell’evento per essere rappresentata al meglio, uno chef siciliano appunto di Favara ormai entrato nel firmamento della cucina internazionale; una tavola quella dello chef assai legata ai sapori della tradizione della nostra isola tanto da rappresentarla in diverse manifestazioni di caratura internazionali.
Non ci poteva essere madrina migliore per questo evento importante: Anna Falchi, che ha condotto lo show cooking con lo chef “ai fornelli” con attenzione e particolare ammirazione per la visione particolare che lo chef adottava nel modo di descrivere la Sicilia attraverso i suoi piatti, un “credo gastronomico unico nel suo genere “.
Rintracciato telefonicamente ha descritto le sue sensazioni in merito alla manifestazione.
“Sono grato a Casa Giuffrè per avermi dato l’occasione di poter rappresentare la nostra terra in un evento di alto profilo e penso di averlo fatto con passione e professionalità.
Grazie a Bracco gastronomia italiana che mi dà la possibilità di potermi esprimere in eventi di alto profilo. Adesso mi voglio concentrare per il 3 e 4 di Agosto su una mia creatura a cui sono molto legato e di cui sono il direttore artistico “Sapori al melone e la sagra del melone di Joppolo Giancaxio“ un evento che curo, questo è il mio secondo anno, ma sono sicuro che porteremo questa sagra ai livelli che merita e a livello regionale. L’anno scorso per la prima edizione una folla immensa ci ha abbracciati e ha partecipato ai nostri eventi.
Rinnovo dunque l’invito a venirci a trovare il 3 e 4 di Agosto a Joppolo Giancaxio per degustare la nostra terra a tavola in due giorni di passione ai fornelli.“



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *