L’Arma dei Carabinieri celebra il 206° Annuale di Fondazione

L’Arma dei Carabinieri oggi, venerdì 5 giugno, celebra il 206° Annuale di Fondazione. In tutta Italia cerimonie all’insegna della sobrietà, della concretezza e della memoria del passato, pr ricordare a noi tutti il grande valore umano e militare dei Carabinieri di ieri e di oggi.

Le misure adottate dal Governo per il contenimento della pandemia non consentono di vivere l’emozione della tradizionale cerimonia, ma i Carabinieri siamo sicuri non festeggeranno con la stessa intensità questa data tanto significativa.

L’impegno degli uomini dell’Arma al servizio delle comunità loro affidate in questi mesi di pandemia è stato più che mai incessante: li abbiamo visti sulle strade per i necessari controlli degli spostamenti, negli ospedali per sorvegliare i reparti Covid-19 e per scortare il personale impegnato nei tamponi domiciliari, aiutare gli operatori sanitari nel trasporto di bombole d’ossigeno per chi ne aveva bisogno, dedicarsi alla consegna delle pensioni agli anziani che non potevano recarsi presso gli uffici postali e nel portare a domicilio tablet ai ragazzi meno fortunati per permettere loro di studiare.

I Carabinieri hanno anche indicato alle autorità competenti le drammatiche condizioni di quotidianità delle famiglie che già versavano in situazioni di difficoltà, fornendo un concreto aiuto alle persone più bisognose. Per questi ed altri importanti motivi, memori di chi ci ha insegnato a credere che la nostra vita, la società che c’è intorno, il futuro possono cambiare a partire dalla nostra volontà, dalla nostra capacità di superare il fossato, dal nostro saper condividere i momenti di difficoltà degli altri, noi di Sikelia siamo vicini all’Arma dei Carabinieri a cui auguriamo coraggio, tenacia e tanta forza che li aiuti nella loro lotta quotidiana alle illegalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *