#seseialcocoasivede

La vita come una stanza! (di Federica Vattano)

Federica Vattano 8 luglio 2018 0
La vita come una stanza! (di Federica Vattano)







Casteltermini 08/07/2018 (SikeliaNews) – Mi piace paragonare la vita, l’esistenza di una persona ad una stanza con tante porte e altrettante finestre, dove c’è chi entra, chi esce, chi sta, per chi soprattutto decide di restare, nonostante tutto e nonostante noi!

Penserete sia una follia, ma no, non lo è! La vita è davvero una stanza se ci pensate bene o anche solo per un attimo.

Alla nascita è vuota, bianca, spoglia, senza nulla, ma piano piano viene riempita dall’amore dei nostri cari, dagli amici, dai valori, dai principi, da tutto ciò che sembra importante e con il tempo lo diventa maggiormente e si colora, o meglio siamo noi a colorarla.

Siamo soliti abbellire le stanze: pulirle, riordinarle. Proprio come la vita!

Ma la nostra non è sempre una bella stanza ordinata e pulita, spesso diventa sporca, con l’aria malsana, con le macchie sul soffitto, questo succede quando siamo stanchi, mortificati, quando alcune cose proprio non ci vanno giù.

Qualche volta chiudiamo porte e finestre e non facciamo entrare neppure luce e aria.

Siamo soliti fare così quando gli altri ci fanno male, quando non ci capiscono e quando ci fraintendono.

A piccoli passi sistemiamo i mobili, i tavoli, le sedie, e diciamo a chi fa parte della nostra vita:” Vieni, siediti, così ti offro qualcosa!”.

È proprio qui che offriamo un piccolo pezzettino di noi, qualcosa che non tornerà indietro, perché qualcosa che si dona non si restituisce, un po’ come l’affetto, l’amore, l’odio e l’indifferenza, alla fine di qualcosa non potremmo mai dire “Senti ridammi quello che ti ho donato”, perché non sarebbe rispettoso farlo.

Alla fine mettiamo un divano così da poter stare più comodi e si sa i posti sul sofà sono pochi e per pochi!

La nostra vita non è fatta per tutti, c’è chi decide di stare e di andare.

Per chi va, buona fortuna!

Lascia un commento »