DON FRANCO GIORDANO FINALMENTE NELLA SUA CASTELTERMINI! (di Rita Bellanca)




Casteltermini 24/11/2019 (SikeliaNews) – Finalmente è fra noi, finalmente è ritornato! Ed è ritornato come “Ambasciatore di Gentilezza”, onorificenza attribuitagli dal sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara, un mese fa, quando don Franco Giordano, Priore della Chiesa Madre di Naro, ha lasciato la cittadina.

Una anno fa, di questi tempi, eravamo rimasti molto delusi quando don Franco era stato assegnato alla Chiesa Madre di Naro e non era rimasto nel nostro paese, dato che per sei mesi avevamo avuto l’onore di averlo fra noi. Avremmo voluto rimanesse qui per sempre, ma evidentemente Dio nel suo disegno divino ha voluto dare priorità ad un’altra destinazione. E anche a Naro don Franco ha seminato buoni frutti con la sua gentilezza, sino ad esserne divenuto ambasciatore.

Ordinato sacerdote nella Chiesa Madre di Casteltermini il 10 ottobre 1981, ben 38 anni fa, nella sua lunga “gavetta” sacerdotale don Franco è stato arciprete ad Alessandria della Rocca, parroco ad Aragona, rettore del Seminario Arcivescovile di Agrigento, parroco a San Leone, arciprete a Palma di Montechiaro per un breve periodo, parroco della chiesa Madonna del Carmine ad Agrigento, aiuto parroco a Casteltermini per sei mesi circa, arciprete a Naro per un anno.

Sono certa che la sua costante presenza a Casteltermini aprirà i cuori di tanti e contribuirà a renderli più gentili, lui che della Gentilezza ne è l’ambasciatore…

La comunità di Casteltermini lo accoglierà gioiosa stasera 24 novembre in Chiesa Madre, dove don Franco concelebrerà la Santa Messa alle ore 18:00.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *