Casteltermini, Villa Maria al primo posto dei luoghi del cuore FAI della provincia

07/02/2019 (Sikelianews) Casteltermini. “Luoghi del cuore è un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perché legati alla nostra identità e alla nostra memoria.”

Così descrive il FAI (Fondo Ambiente Italiano) i luoghi che sono stati votati nei mesi scorsi da oltre 2 milioni di persone in questa nona edizione di cui ieri sono stati pubblicati i risultati.

37200 i luoghi promossi spontaneamente da chi ha a cuore il proprio territorio con le sue ricchezze. Tra questi ricordiamo, in Sicilia, il Fiume Oreto, classificatosi al 2° posto a livello nazionale, la Chiesa di S. Giacomo di Cammarata, 20° posto a livello regionale, e altri tesori siciliani che potete visionare qui.

VILLA MARIA SI AGGIUDICA IL PRIMO POSTO IN PROVINCIA

Ma a sorprendere tutti, soprattutto i castelterminesi e gli agrigentini, è stato il podio conquistato da una nostra straordinaria bellezza: Villa Maria – La Quiete, classificatasi al 1° posto a livello provinciale, 12° a livello regionale, 124° a livello nazionale, scavalcando addirittura colossi come la Valle dei Templi e la Scala dei Turchi.

Frutto sicuramente dell’impegno profuso di quanti si sono prodigati di segnalare e far votare questo prezioso tesoro di Casteltermini tra i “Luoghi del Cuore”, permettendo così di far conoscere (e riscoprire) questo posto magico nel cuore della Sicilia ricco di fascino, storie, leggende, arte e piante rarissime.

Un bene che però rischia di perdersi nel tempo se non si interviene (oltre che con i click) con un’azione sinergica che coinvolga privati, enti, istituzioni e quanti hanno a cuore le sorti del nostro territorio.

Auspichiamo pertanto che questo risultato raggiunto al FAI sia un vero trampolino per un rilancio a 360° della Villa e per il suo recupero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *