#seseialcocoasivede

“Casteltermini inespugnabile” (di Serena Ferrara)

Serena Ferrara 6 novembre 2018 0
“Casteltermini inespugnabile” (di Serena Ferrara)




Casteltermini 06/11/2018 (SikeliaNews) – Dunque, Casteltermini è collegata al mondo (cioè alla linea ferroviaria e alla Statale Agrigento-Palermo) da tre “trazzere”, tutte molto tortuose e da sempre (a vari livelli) dissestate. La più praticata è attualmente chiusa a causa di una frana di questi giorni. La seconda è (da tempo) FORMALMENTE chiusa per rischio frane e smottamenti ma, essendo di fatto praticabile, i castelterminesi la percorrono quotidianamente a proprio rischio e pericolo per raggiungere la zona industriale o la stazione ferroviaria e la Statale.

Infine, c’è una terza trazzera, l’unica FORMALMENTE APERTA, che a) non collega a nessuna stazione ferroviaria (e i pendolari????) b) è accessibile venendo da Agrigento ma non da Palermo (e chi torna da Palermo????). Quindi, FORMALMENTE, il castelterminese che lavora in zona industriale o a Palermo, dovrebbe ogni giorno raggiungere lo sbocco sulla Statale più vicino ad Agrigento e poi tornare indietro verso Palermo! E, sempre FORMALMENTE, da Casteltermini si esce, ma non si torna!!!

A meno di non rischiare quotidianamente la vita. #aspettandolatragedia




Lascia un commento »