CASTELTERMINI, PRIMA VITTORIA CASALINGA

Il Casteltermini ottiene con volontà la prima vittoria casalinga della stagione, impegno e dedizione non sono mancati ma l’avvio è stato piuttosto macchinoso e nel primo tempo si trascina stancamente uno 0-0 che non sembra possa essere sbloccato con facilità.

Le due squadre si affrontano a viso aperto ma tutto si risolve scambi e trame che entrambe le squadre arginano con facilità.

Il Casteltermini soffre a centrocampo e prova spesso con lanci lunghi a risolvere questo deficit , capita spesso di vedere i difensori che dopo aver recuperato palla aspettano il piazzamento degli attaccanti bypassando il filtro del centrocampo , ovvio che in questo frangente trovano poi la difesa piazzata.

La ripresa inizia con un ritmo diverso e finalmente si vede il tocco di Mister Guida che con una lettura attenta delle dinamiche di gioco , al 56° sostituisce Noto con Salas e al 60° Aksoy con Cassama e al 68° arriva il tanto sospirato vantaggio con Dorra che in tuffo di testa insacca per il vantaggio del Casteltermini.

Gli ospiti tentano un arrembaggio finale che però apre maggiori spazi ai granata  che al minuto 80 colpiscono palo e traversa in una stessa azione e al 4° minuto di recupero legittimano la vittoria con il raddoppio di Cassama .

C’è ancora qualche meccanismo da registrare ma l’impressione è che Il Casteltermini potrà dire la sua in questo campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *