Casteltermini e Caltavuturo, incontro in nome di San Calogero

Si è tenuto nella mattinata di oggi, sabato 06.03.2021, presso la Chiesa Madre di Casteltermini, un incontro tra i componenti del comitato castelterminese per i festeggiamenti in onore di San Calogero e una delegazione della Confraternita dedicata a San Calogero che opera nella comunità ecclesiale di Caltavuturo (diocesi di Cefalù).

I confrati di Caltavuturo hanno fatto tappa a Casteltermini in merito ad un progetto ideato per festeggiare il 100° anniversario di costituzione della Confraternita. Il progetto mira a mettere in rete tra loro tutti i comitati e le confraternite che curano i festeggiamenti in onore di San Calogero, allo scopo di accrescere la conoscenza e il culto per il Santo Eremita e coltivare una crescita spirituale dei singoli e delle comunità partecipanti.

 

Vivo apprezzamento ed entusiasmo è stato espresso dai componenti del comitato castelterminese e dall’Arciprete Don Carmelo Lo Bue, conoscitore e devoto di San Calogero anche grazie agli anni di servizio resi alla comunità di Sciacca, città molto importante per il culto calogerino della Sicilia.

L’auspicio sarebbe quello di festeggiare a luglio, con la partecipazione di tutte le delegazioni, in occasione della festa che si tiene a Caltavuturo, ovviamente Covid permettendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *