ED-Vision - grafica, web, editoria

Sicilia: Centristi lasciano governo Crocetta

Redazione SikeliaNews 16 giugno 2017 0
Sicilia: Centristi lasciano governo Crocetta








Palermo, 15 giu. (AdnKronos) – La conferma ufficiale arriva da una nota del partito: i Centristi per la Sicilia sono fuori dal governo Crocetta. “I Centristi ritengono che Rosario Crocetta non possa essere ricandidato alla presidenza della Regione e, pertanto, appare corretto nei suoi confronti e nei confronti dei siciliani non continuare l’esperienza di un governo presieduto da chi non potrà guidarci nella prossima campagna elettorale” si legge. Una decisione che arriva al termine della riunione del coordinamento regionale svoltasi oggi, a Catania, alla presenza del coordinatore nazionale Gianpiero D’Alia e del gruppo parlamentare all’Ars. Incontro, sottolineano, che era in programma da tempo e che era stato rinviato “su richiesta degli alleati” a dopo l’approvazione della finanziaria e a dopo le elezioni amministrative dell’11 giugno. La strada è quella della crisi di governo e i Centristi invitano i loro assessori regionali – Giovanni Pistorio alle Infrastrutture e Carmencita Mangano alla Famiglia – “a dimettersi. Al segretario regionale Adriano Frinchi e al capogruppo all’Ars Marco Forzese il compito di avviare, “dalla prossima settimana, le consultazioni con il Partito democratico per fissare i punti del programma della prossima legislatura e individuare il prossimo candidato governatore della Regione”.



Lascia un commento »