#seseialcocoasivede

Ditta Traina s.r.l. – Comunicato alla cittadinanza di Casteltermini (30 – 01 2018)

Redazione SikeliaNews 30 gennaio 2018 1
Ditta Traina s.r.l. – Comunicato alla cittadinanza di Casteltermini (30 – 01 2018)








Servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e indifferenziati – Comunicazione ai Cittadini di Casteltermini.
L’ATI Traina srl -Icos srl, in riferimento alla nota del 25/01/2018 trasmessa dagli impianti di smaltimento presso cui il Comune di Casteltermini conferisce i rifiuti biodegradabili e ingombranti, comunica che a seguito dei mancati pagamenti nei confronti degli stessi, non sarà momentaneamente consentita la possibilità di smaltire detti rifiuti e pertanto non sarà possibile assicurare la raccolta porta a porta.
Inoltre per i mancati pagamenti nei confronti dell’ATI Traina srl -Icos srl -Icos srl, la stessa si scusa con i cittadini di Casteltermini per i disagi che si verranno a creare ma purtroppo non è più consentito continuare a lavorare da diversi e diversi mesi senza che il Comune adotti i provvedimenti di liquidazione di propria competenza.
La sottoscritta ATI ha provveduto a dare comunicazione alla Prefettura di Agrigento per allertarla delle eventuali difficoltà in cui si verranno a trovare i cittadini di Casteltermini.
Ci dispiace adottare tali soluzioni, ma essendo rimaste inevase le richieste dei pagamenti sia verbali, sia scritte e costatato inoltre che questo Comune adotta due pesi e due misure, in quanto nello stesso appalto le maestranze vengono pagate mensilmente, a differenza della sottoscritta che viene tralasciata come fosse obbligo effettuare servizi a titolo gratuito, la scrivente suo malgrado è pervenuta alla determinazione di assicurare il servizio a partire da giovedì 01 Febbraio 2018 solo nei punti sensibili.
Stanchi di simili condotte, consapevoli che nelle difficoltà adottare comportamenti equi senza disparità faciliterebbe la comprensione anche nei ritardi, scusandoci ancora una volta con la cittadinanza di Casteltermini, questa ATI si impegna a normalizzare il servizio non appena il Comune provvederà ad onorare gli impegni di sua competenza.
Se nelle more dovesse pervenire il pagamento anche parziale degli svariati mesi di ritardi accumulati, si provvederà tempestivamente ad attivarsi per ripristinare la normalità.



Un commento »

  1. Enzo 31 gennaio 2018 alle 23:05 -

    INADEMPIENZE…..INCIVILTÀ……E DISSERVIZI……

    Egregio Signor Sindaco, assessori e consiglieri
    solo una domanda ???

    Per quanto tempo ancora si dovra andare avanti con questa farsa…..?????????

Lascia un commento »